Dalle Cascate Vittoria a Cape Town – 20 giorni

0
Prezzo
A partire da€126
Prezzo
A partire da€126

Ho letto ed accettato la Privacy ed autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L. 196/2003

Salva in lista desideri

Adding item to wishlist requires an account

215

Why Book With Us?

  • No-hassle best price guarantee
  • Customer care available 24/7
  • Hand-picked Tours & Activities
  • Free Travel Insureance

Get a Question?

Do not hesitage to give us a call. We are an expert team and we are happy to talk to you.

1.8445.3356.33

Help@goodlayers.com

20 giorni, 4 stati, 1 truck: sono questi i numeri di un’incredibile avventura nel cuore dell’Africa Australe che vi lascerà stupefatti dalle sue meraviglie naturali.

Dettagli

Giorno 1 – Cascate Vittoria

Si arriva alle Cascate Vittoria, dove si avrà l’opportunità di visitarle a proprio piacimento. La vivace città di Victoria Falls offre anche una serie di attività opzionali per coloro che amano l’adrenalina. Per i viaggiatori più rilassati, ci sono mercati artigianali da esplorare e deliziosi tè in stile inglese sono serviti al Victoria Falls Hotel.

Attività Opzionali 

Crociera al tramonto sullo Zambezi, Bungee Jump, Voli in Elicottero, Rafting, Cena Boma

 

Giorno 2 – Cascate Vittoria – Kansane

Dopo colazione si percorrerà una breve distanza fino al confine con il Botswana, si attraverserà il Paese per accamparsi sulle rive del fiume Chobe.

Per coloro che hanno acquistato il pacchetto di attività si inizierà l’esplorazione su veicoli 4×4 per godersi un safari pomeridiano nel Parco Nazionale del Chobe seguito da una crociera in barca nel pomeriggio, che  consentirà un’esperienza ravvicinata e personale con i numerosi elefanti che frequentano il fiume.

Pacchetto Attività

Chobe National Park Game Drive and Chobe National Park Boat Cruise 

 

Giorno 3 –  Nata

Lasciando presto Kasane, si partirà per Nata dove si passerà la notte. Il pacchetto di attività ci offrirà l’opportunità di godere di un’escursione guidata pomeridiana al bacino e al Santuario di Nata per apprezzare una vista spettacolare e un aperitivo serale.

Pacchetto Attività

Le saline del bacino di Makgadikgadi (Oasi Avifaunistica di Nata)

 

Giorno 4 – Maun

Il viaggio della giornata porterà attraverso i versanti settentrionali del bacino di Makgadikgadi e la strada per Maun, costeggiata da maestose vedute sull’iconico albero di Baobab. All’arrivo a Maun, si avrà la possibilità di godere di un volo panoramico opzionale sul delta dell’Okavango  (tempo e condizioni meteorologiche permettendo).

Gli ospiti che hanno pre-acquistato il pacchetto Upgrade saranno trasferiti in giornata al Delta e si uniranno nuovamente al gruppo la mattina del giorno 6. Si prega di contattarci per il programma con L’escursione del Delta dell’Okavango.)

Attività Opzionali

Volo panoramico sul Delta dell’Okavango

 

Giorno 5 – Il Delta dell’Okavango

Il Mokoro è il modo più gratificante e divertente per esplorare e sperimentare la bellezza e la serenità di questo intricato sistema di canali  e lagune coperti di ninfee. Si parte presto e verremo trasferiti da un veicolo safari al punto di imbarco (circa 1 ora di trasferimento) dove incontreremo i rematori che ci accompagneranno nel Delta. I rematori ci guideranno attraverso la serena area di canali stretti e bordati di canne che si aprono su bellissime lagune. Raggiungendo una delle tante isole, si può fare una passeggiata nella natura con una delle guide/rematori. Conclusa la passeggiata, torneremo col mokoro attraverso i canali fino al punto di partenza. Nonostante le uscite in mokoro non siano principalmente un’attività per osservazione della fauna, in questa incontaminata area selvaggia è possibile avvistare una varietà di animali, tra cui elefanti, giraffe, kudu, impala e zebre.

 

Giorno 6 – Da Maun al Distretto Centrale del Kalahari

Si viaggerà nel distretto di Ghanzi nel centro di Kalahari e nel pomeriggio lo si passeggerà in compagnia con il popolo San. Questa è un’opportunità per conoscere meglio la cultura San e l’interazione con il loro ambiente desertico. In serata si avrà un’esperienza diretta della cultura San, ben nota per le sue ricche tradizioni di canto, danza e racconto. I nomadi San sono cacciatori-raccoglitori che hanno tramandato una ricca conoscenza delle piante e degli animali che svolgono un ruolo così importante nel loro stile di vita.

Punti di Interesse Inclusi

Serata con Danze Tribali del Popolo San, Passeggiata Guidata con il Popolo San

 

Giorno 7 –  Ghanzi –  Windhoek

Partenza di mattino presto per proseguire verso ovest e attraversare il confine verso la Namibia, proseguendo verso la capitale Windhoek. All’arrivo a Windhoek, si farà una breve passeggiata nel centro della città e ci sarà l’opportunità di vedere alcuni dei suoi monumenti più noti.

Punti di Interesse Inclusi

Visita guidata del centro di Windhoek

 

Giorno 8 –  Windhoek – Outjo 

Lasciando alle prime ore del mattino la città di Windhoek, si avrà un’intera giornata di guida davanti fino a raggiungere le porte del Parco Nazionale

dell’Etosha nel tardo pomeriggio. Inizierà il primo game drive, giro safari, mentre si entrerà nel parco e si percorrerà la breve distanza per il nostro

campo di riposo dove si passare la notte.

 

Giorno 9 – Parco nazionale dell’Etosha

L’Etosha è la sede di alcune delle esperienze di fauna più uniche in Africa. Un’intera giornata per esplorare i bordi dell’Etosha Pan alla ricerca della ricca fauna selvatica che si trova nel parco. Il camion offre una piattaforma sopraelevata ideale per gli avvistamenti e si passerà un po’ di tempo nelle numerose pozze d’acqua disseminate nel parco.

Punti di Interesse Inclusi

Giornata intera di Safari a bordo del Truck Nomad

 

Giorno 10 – Kamanjab

Sveglia nelle prime ore del mattino per godere del ultimo giro safari attraverso Etosha mentre ci si dirigerà verso i cancelli d’uscita del parco. Il consiglio è quello di sedersi comodi e godersi il paesaggio di aspre montagne  e letti di fiumi secchi.

Punti di Interesse Inclusi

Mattinata di Safari a bordo del Truck Nomad in uscita dal parco

 

Giorno 11 – La Dama Bianca del Brandberg

Il Brandberg (letteralmente significa Montagna Bruciata) è considerato il monte più alto della Namibia e ospita la famosa Dama Bianca, una delle oltre 45.000 pitture rupestri della zona. Dopo aver raggiunto la nostra destinazione per la giornata, nel pomeriggio ci sarà un’escursione di un’ora per visitare il dipinto che si dice abbia circa 2000 anni. (Si prega di notare che l’escursione attraversa terreni accidentati lungo la gola del fiume Tsisab normalmente asciutto).

Punti di Interesse Inclusi

Camminata alla Dama Bianca del Brandberg

 

Giorno 12 – Swakopmund

Le imponenti formazioni granitiche del massiccio dello Spitzkoppe si elevano a 700 metri sopra le pianure desertiche sottostanti e la presenza di arte rupestre indica il loro significato per la gente del popolo San che visse qui molti anni fa. Si godrà di una passeggiata con una guida locale e si avrà l’opportunità di vedere alcuni esempi dell’arte rupestre dei San prima di partire per la città balneare di Swakopmund. Swakopmund è famosa per le sue numerose attività avventurose, le caffetterie e la ricca influenza tedesca In serata ci sarà l’opportunità di prenotare alcune delle tante entusiasmanti attività proposte e si terminerà la giornata con una cena in un ristorante locale.

Punti di Interesse Inclusi

Gita guidata allo Spitzkoppe 

 

Giorno 13 – Swakopmund

Oggi è un giorno libero per godersi l’avventura, esplorare Swakopmund o semplicemente gustare un ottimo caffè in un bar locale. Swakopmund offre tutte le comodità di una piccola città e c’è qualcosa da fare per soddisfare ogni gusto. Questo incontro con la civiltà è il trampolino di lancio perfetto mentre ci si avventura verso il deserto del Namib la mattina seguente.

Attività Opzionali

Dolphin Cruise, Sky Diving, Sandboarding, Quad Biking e altro 

 

Giorno 14 – Swakopmund – Namib Naukluft

Lasciando alle spalle il fascino di Swakopmund, si continua il viaggio verso la Namibia meridionale e il deserto del Namib. Breve sosta a Walvis Bay nella mattinata prima di virare a est verso il cuore del deserto. Il pomeriggio sarà trascorso con una guida locale che introdurrà alle meraviglie dell’ambiente del deserto. È consigliabile andare a letto presto, considerato che la mattina seguente ci sarà la sveglia all’alba

Pacchetto Attività

Passeggiata nel deserto con guida esperta locale

 

Giorno 15 – Sesriem and Sossusvlei

Svegli alle prime luci del mattino si partirà verso Sesriem, la porta che si affaccia sui campi di dune di Sossusvlei. Entrata il mattino presto  nel parco e sosta per scalare la famosa Dune 45. Dopo aver sgranchito le gambe, proseguimento più a fondo nei campi di Dune e trasferimento 4×4 verso le meraviglie di Sossusvlei. Viste sia di Sossusvlei che di Deadvlei, prima del l’addio al campo di dune. L’ultima tappa prima di aggiungere il campo è l’interessante Canyon di Sesriem, un residuo di tempi molto più umidi in questa regione arida.

Punti di Interesse Inclusi

Scalata della Duna , Visita Sossusvlei / Deadvlei e il canyon Sesriem

 

Giorno 16 – La Foresta degli Alberi Faretra

Svoltando a est e dirigentesi verso Keetmanshoop, si passerà il pomeriggio serpeggiando nella foresta degli alberi faretra. Contrariamente a quanto si crede, l’albero della faretra non è in realtà un albero, ma una pianta che può crescere tra i 200 ei 300 anni.

Punti di Interesse Inclusi

 La Foresta degli Alberi Faretra

 

Giorno 17 – Il Giants Playground e il Fish River Canyon

L’esplorazione continua con una visita ai Giants Playgrounds, i Parcogiochi dei Giganti, chiamati per il modo in cui i massicci di dolerite sono stati posizionati l’uno sull’altro, creando formazioni rocciose e una serie di labirinti. A bordo del camion si viaggerà verso sud lungo le strade sterrate della Namibia meridionale sulla rotta per Ais-Ais. Famoso per le sue sorgenti calde, il resort e le sue piscine calde sono il tonico perfetto per togliersi la polvere del Namib. Il Fish River Canyon è uno dei più grandi del mondo e nel pomeriggio una passeggiata lungo il bordo del canyon e terminando la giornata con un tramonto indimenticabile sul bordo del canyon.

Punti di Interesse Inclusi

Visita Giants Playground / Visita del Fish River Canyon / Sorgenti termali di Ais-Ais

 

Giorno 18 – Orange River

All’alba, partenza verso l’Orange River e ultima tappa in Namibia, trascorsa sulle rive del fiume Orange. Il modo migliore per vivere l’Orange River è in canoa. Nel pomeriggio ci sarà l’opportunità di fare parte a una gita in canoa facoltativa sul fiume.

Attività Opzionali

Mezza giornata giro in Canoa

 

Giorno 19 – Orange River –Cederberg

L’ultimo passaggio di confine ci vede entrare in Sud Africa nel mattino mentre si viaggia attraverso i paesaggi desertici del Namaqualand verso la regione di Cederberg. Per chi ha la fortuna di viaggiare nei mesi primaverili (da luglio a settembre), è possibile vedere fiori selvatici che hanno reso famosa questa regione. Indipendentemente dal periodo dell’anno, gli strani paesaggi del deserto offrono uno sfondo unico e memorabile di questa giornata. In serata un pasto tradizionale per celebrare i molti ricordi trascorsi.

 

Giorno 20 –Cederberg – Cape Town

La regione del Cederberg non solo vanta viste di montagne spettacolari e coltivazioni di arance, ma è anche casa del Rooibos, e in giornata avremo la possibilità di visitare un’azienda produttrice del famoso tè e vedere i cespugli di Rooibos e Buchu che qui crescono naturalmente allo stato selvatico. Da questi arbusti, indigeni delle pendici montuose del Cederberg, si estraggono infusi che hanno guadagnato fama internazionale come un’alternativa salutare e rinfrescante al tradizionale tè. Avvicinandosi a Città del Capo, si scorgerà in lontananza Table Mountain ci si fermerà a guardarla da Table Bay. Il tour termina all’arrivo nel centro di Città del Capo.

 

*** Itinerario disponibile anche da Cape Town alle Cascate Vittoria ***

Map
Clima

La Repubblica Sudafricana, il più meridionale dei Paesi africani,è ricoperto in gran parte da un altopiano, che tempera il caldo estivo ma raffredda le notti invernali. Trovandosi nell’emisfero sud, ha le stagioni invertite rispetto all’Europa.

Stop over

Istanbul

Prima o dopo la tua vacanza puoi scegliere di fermarti 2 o più notti in una delle seguenti città: Istanbul – Dubai – Londra – Amsterdam

Richiedi il tuo stop over nel campo “note” della richiesta di preventivo.

Dubai

Prima o dopo la tua vacanza puoi scegliere di fermarti 2 o più notti in una delle seguenti città: Istanbul – Dubai – Londra – Amsterdam

Richiedi il tuo stop over nel campo “note” della richiesta di preventivo.

Londra

Prima o dopo la tua vacanza puoi scegliere di fermarti 2 o più notti in una delle seguenti città: Istanbul – Dubai – Londra – Amsterdam

Richiedi il tuo stop over nel campo “note” della richiesta di preventivo.

Amsterdam

Prima o dopo la tua vacanza puoi scegliere di fermarti 2 o più notti in una delle seguenti città: Istanbul – Dubai – Londra – Amsterdam

Richiedi il tuo stop over nel campo “note” della richiesta di preventivo.