Classico sud – 9 Giorni

0
Prezzo
A partire da€127
Prezzo
A partire da€127

Ho letto ed accettato la Privacy ed autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.L. 196/2003

Salva in lista desideri

Adding item to wishlist requires an account

395

Why Book With Us?

  • No-hassle best price guarantee
  • Customer care available 24/7
  • Hand-picked Tours & Activities
  • Free Travel Insureance

Get a Question?

Do not hesitage to give us a call. We are an expert team and we are happy to talk to you.

1.8445.3356.33

Help@goodlayers.com

Un viaggio nel sud del Madagascar tra parchi nazionali, canyon, cascate e piscine naturali.

Foto
Dettagli

1° giorno: Italia – Antananarivo
Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Antananarivo, disbrigo delle formalità aeroportuali e trasferimento in hotel.
Pernottamento con colazione in hotel.

2° giorno: Antananarivo – Ambatolampy – Antsirabe
Prima colazione, poi partenza lungo la statale RN7 per il tour attraverso gli altopiani e i villaggi dal colore rosso come la terra. Sosta e visita di Ambatolampy, luogo dei laboratori artigianali delle pentole in alluminio. Poi proseguimento e arrivo ad Antsirabe, considerata la città del sale grazie alle sue diverse sorgenti di acqua minerale e termale. Giro città in pousse pousse, tipico mezzo di trasporto locale simile al risciò. Pranzo e cena liberi.
Pernottamento e colazione in hotel.

3° giorno: Antsirabe – Ambositra – Ranomafana
Prima colazione, poi proseguimento del viaggio verso Ranomafana. Si attraverseranno le ampie zone coperte da risaie. Una tappa ad Ambositra, per ammirare la grande capacità artistica degli intagliatori del legno. Proseguimento del viaggio per arrivare in tempo alla fine del pomeriggio con possibilità di una visita notturna del Parco Nazionale di Ranomafana. Durante questa visita incontrerete il “micriseb”, il più piccolo lemure del mondo. Pranzo e cena libera.
Pernottamento con colazione in hotel.

4° giorno: Ranomafana – Fianarantsoa
Dopo la prima colazione, partenza per la visita diurna del Parco Nazionale di Ranomafana. Questo parco è ubicato nel cuore della foresta tropicale umida nella parte est dell’isola. Dopo la visita si parte per Fianarantsoa, capitale della regioneBetsileo, città che per particolarità architettoniche somiglia molto ad Antananarivo essendo nata per diventare la seconda capitale del Madagascar. Pranzo e cena libera.
Pernottamento con colazione in hotel.

5° giorno: Fianarantsoa – Ranohira
Dopo la prima colazione, partenza verso sud sulla RN7. Lungo questo percorso incontreremo numerose mandrie di zebù. Lungo il percorso vedremo anche i famosi laboratori artigianali della carta Antaimoro e della seta, nella caratteristica cittadina di Ambalavao. Visita della Riserva di Anja, con la sua numerosa popolazione di lemuri dalla coda ad anelli. In serata arrivo a Ranohira in prossimità del Parco Nazionale del Isalo. Pranzo e cena libera.
Pernottamento con colazione in hotel.

6° giorno: Ranohira
Dopo la prima colazione si parte alla scoperta del Parco Nazionale dell’Isalo. Le grandi formazioni rocciose modellate dal vento ospitano diverse specie endemiche sia dal punto di vista della flora che della fauna. Trek all’interno del “canyon dei Maki” e nel pomeriggio ci si tufferà in un luogo idilliaco: la “piscina naturale”, resa famosa delle sue calde acque trasparenti. Nel tardo pomeriggio si parte per la “finestra
sull’Isalo”, da dove si può ammirare il panorama con le calde sfumature del tramonto. Pranzo e cena libera.
Pernottamento con colazione all’hotel Satrana Lodge.

7° giorno: Ranohira – Tulear – Ifaty
Partenza per Tulear verso la costa malgascia che si affaccia sul Canale di Mozambico. Ma prima di giungere a Tulear si potranno ammirare, lungo il tragitto, numerose tombe dell’etnia Mahafaly, i famosi baobab, le miniere di zaffiro e le piantaggioni di jatropha, utilizzata per il biodiesel. Pranzo libero. Arrivo a Tulear e visita della città, del mercato delle conchiglie e del mercato generale di Tulear. Continuazione verso Ifaty dopo la visita. Cena e pernottamento in hotel.

8° giorno: Ifaty
Giorno libero. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

9° giorno: Ifaty – Tulear – Antananarivo
Dopo la prima colazione, partenza con un volo di linea interno da Tulear per Antananarivo, dove l’accoglienza e l’assistenza saranno assicurate dal nostro staff all’Aeroporto Internazionale di Ivato che preparerà il ritorno in Italia.
Check-in.

Map
Clima

Il Madagascar è caratterizzato da un clima tropicale, piovoso lungo la costa est, arido e secco a sud-ovest e mite in montagna.
Nell’interno le montagne mitigano il clima, mentre le piogge variano a seconda dell’esposizione dei versanti.
Trovandosi nell’emisfero australe le stagioni sono invertite rispetto all’Italia.
Tutto il Paese è caratterizzato da una stagione delle piogge da novembre a marzo e da una stagione secca da aprile ad ottobre. Le piogge ssono tipicamente tropicali e si presentano quindi sotto forma di rovesci pomeridiani – serali, per cui il sole è presente anche nella stagione delle piogge. I mesi da novembre a marzo oltre ad essere i più piovosi, sono anche i più caldi e afosi. Durante la stagione calda il Madagascar può essere interessato da cicloni tropicali, che si formano nell’Oceano Indiano e alle volte arrivano a toccare le coste orientali del paese.